Nova Bikes | A New Era of Bikes

Scatto Fisso – Fixie – Single Speed Novabikes. Benvenuti nel Futuro

Scatto Fisso: La bicicletta a Scatto Fisso è un amore totale. L’essenza della purezza. È come le scarpe con il tacco, la cucina giapponese e i film di Tarantino.

La nostra passione per le Fixed e per il mondo a due ruote in generale, ci ha spinti oltre; studiare e applicare nuovi concetti di stile continuando a fornire valore senza compromettere la qualità.

Le scatto fisso Novabikes sono leggere perchè in alluminio, accessibili e convenienti, dal design accativante e con la possibilità di intercambiare i pezzi, creando la Fixie che stai cercando.

Le scatto fisso o ruota libera stanno rivoluzionando il mondo delle due ruote e il nostro intento è quello di sviluppare prodotti che non solo possano tenere il passo dei tempi, ma che possano rimanere davanti al gioco.

Novabikes. A new era of bikes. SCOPRICI su FACEBOOK

LE TESTIMONIANZE SULLE BICI PARLANO DA SOLE - LEGGI DI PIU'

TESTIMONIANZE REALI DEI BIKES SODISFATTI !

A conti fatti sapete quante marce usate *veramente*??? circa 2 o 3...

A questo punto allora, mi sono chiesto, perché non usarne solo una??? Un rapporto agile per le salite, in discesa non pedalo, risparmio peso, ingombri e rotture, mi diverto uguale, la linea della bici migliora e di molto, la potenza trasferita a terra migliora anch'essa, dato che la catena essendo dritta non assorbe energia...

 

quando ero piccino andavo per campi con la graziella avevo 12 anni, ora ne ho 25, la mia fixed bike pesa 15kg in meno, ho gambe che sono del 300% più forti, con un 32-20 riesco a fare pendenze di un 12% lento ma salgo e ad ogni uscita miglioro la prestazione!!!

 

e poi vogliamo parlare del: cade la catena, rotto il cambio, ecc... e come al solito Io mi fermo ad aspettarli perchè a me non succederà MAI...

 

E' una sensazione nuova, avete bisogno di altro?????

 

 

 

A chi mi fa la domanda "ma perchè solo una marcia?", sorridendo rispondo: "quando fai sci alpinismo hai le marce? quando corri in salita hai le marce? quando fai trekking hai le marce?" allora quasi tutti capiscono.

siamo io e le mie gambe. se ce la faccio, bene, altrimenti ce la farò comunque...

 

 

debbo dire che è la sensazione di guida che è strana: devi pensare solo a pedalare, non a cambiare il rapporto, nessun cambio, nessun deragliatore da azionare, solo i pedali... beh è una sensaione molto particolare.MOLTO PIACEVOLE a dirla tutta..

 

 

Io ho viaggiato con una marcia sola da quando avevo 4 anni. Prima il triciclo, poi la graziellina con ruote da 15, poi da 20, poi la Cross e infine la BMX. Per me era il cambio la cosa strana. Quando sono arrivati i primi con le prime MTB a basso costo era un gioco, una cosa nuova, ma erano sempre e solo problemi, non funzionava mai. Ho cominciato veramente ad apprezzare il cambio con la prima MTB buona che ho avuto, la Thomisus, ma non l'ho mai sfruttato appieno allora perché stavo in città, per parchi o per colline. Non andavo in alta montagna purtroppo. E poi sono tornato al BMX. Quando andavo di più, come potenza e durata, era quando avevo una marcia sola. In fondo uso il cambio solo per fare meno fatica, per sopperire alla mia mancanza di gambe, una scorciatoia insomma. e poi mi sono accorto che in fondo ho smesso di avere potenza nelle gambe proprio da quando ho il cambio.........

...............

 

Dark Knight
19235
Brick
19082
Brand
19793
Metropolis
11142