dic 05

ANCHE LE SCIMMIE CON LA SCIMMIA PER LA MIA BICI

I thailandesi sono davvero dei gran impiccioni. Ma non lo fanno con cattiveria. Almeno un paio di volte al giorno, Mr. Thai si avvicina, soppesa la bicicletta con lo sguardo, poi mi elargisce un “veri gud” alzando il pollice. Poi tocchigna la bici, mi chiede quanto costa, cose così. Oserei dire che alcuni provassero una morbosa attrazione fisica :D

E proprio ora, mentre son seduto in attesa del treno a scrivere, la versione thai di Eugene Levy (nella sua parte come padre di Jim in American Pie) è lì sul marciapiedi, a guardare la bici, credo stia contando i raggi, perché è imbambolato da qualche minuto.

Oggi anche le scimmie hanno deciso che era arrivato il momento di fare un giro sulla bici. Ne è salita una grossa e paurosa, poi una più piccola ha ASSAGGIATO il sellino. Son riuscito a scattarle una foto al volo con il telefono. Che dire, cari ragazzi di Novabikes, le vostre bici piacciono anche qui!!

E giù a Milano, stanno già spopolando?!

 

Giusto un veloce appunto: sto aspettando il treno e le fototessere, arriverò a Bangkok stasera, dormirò e ripartirò col treno delle 5 per Aranyaprathet, quindi farò il visto e sarò ufficialmente in territorio cambogiano, per partire on the road alla scoperta delle rovine più spettacolari del sud est asiatico: Angkor Wat

Processed with VSCOcam with lv03 preset

About the Author:


Leave a Comment!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *